Oxford

Oxford – la città dalle guglie sognanti

“City of Dreaming Spires”, così è stata definita la città di Oxford dal poeta Matthew Arnold.
Una città dalla bellezza semplice e poetica che fa davvero sognare, con i suoi edifici maestosi, cattedrali, università e librerie dalle sfumature dorate.
Una delle città universitarie per eccellenze, quindi piena di giovani studenti che suonano per le strade, si divertono nei pub…
Ma soprattutto piena dei numerosi turisti che visitano la Bodleian Library, lo Sheldonian Theatre e il Christ Church College.
A questa città sono legate alcune delle storie più magiche che conosciamo: qui gli scrittori/professori come J.R.R. Tolkien (il signore degli anelli) e C.S. Lewis (le cronache di Narnia) frequentavano il pub Eagle and Child, ma ancora Lewis Carrol (Alice e il paese delle meraviglie) che insegnava al Christ Church College, scenario inoltre di Harry Potter (con la Bodleian Library).

Non è difficile arrivare a Oxford, soprattutto se si parte da Londra. Il viaggio in treno dura un’ora e mezza e permette di vedere le bellissime campagne inglesi e i paesini dalle casette in fila tutte uguali. Inoltre la stazione dista poco dai centri di interesse, non è necessario prendere alcun mezzo, si può visitare la città con una splendida passeggiata…

Annunci

4 risposte »

Fammi sapere cosa ne pensi! Lascia un Commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...